Inter > Inter News > Inter, Guarin esce e s’arrabbia: “Credo di sapere il perché”

Inter, Guarin esce e s’arrabbia: “Credo di sapere il perché”

Fredy Guarin (Getty Images)

Fredy Guarin (Getty Images)

INTER GUARIN MAZZARRI / ROMA – Al 75′ il cambio: esce Guarin, entra Milito. Il ‘Principe’ tra gli applausi, il colombiano colo muso lungo, quasi senza guardare in faccia Mazzarri. Che poi al termine della gara, persa 1-0 contro la Lazio, ha provato a spiegare nonché a spegnere il caso prima che prendesse fuoco: “Spesso quando un ragazzo esce, è nervoso. Può darsi che a forza di sentire voci di mercato, certi giocatori volte si condizionino da soli… Poi dopo gli ho solo detto di stare tranquillo, che l’avevo sostituito perché era già ammonito e rischiavamo di restare in dieci”. Ieri, la pretazione del centrocampista non è stata brillante, anzi. Il Chelsea lo vorrebbe, ma finora gli inglesi non hanno presentato un’offerta soddisfacente per l’Inter, che non cederà il suo cartellino, acquistato nel 2012, per meno di 15 milioni.