Inter > Inter News > Inter, Icardi ancora fuori. Adesso si arrabbia anche Thohir

Inter, Icardi ancora fuori. Adesso si arrabbia anche Thohir

Icardi e Wanda Nara (foto Twitter)

Icardi e Wanda Nara (foto Twitter)

INTER ICARDI THOHIR / ROMA – “Prima la febbre e la panchina senza mettere piede in campo all’Olimpico contro la Lazio, con tanto di viaggio separato dal resto della squadra, e ora un nuovo fastidio alla parete addominale, quella operata lo scorso 5 novembre. Sta di fatto che Icardi non è stato nemmeno convocato per il match con l’Udinese. Anzi, per lui, l’Inter ha previsto un programma personalizzato di 7-10 giorni. E’ ancora presto per affermare che si tratti nuovamente di pubalgia, ma intanto l’allarme è scattato..”. Così il ‘Corriere dello Sport’ sul nuovo stop di Mauro Icardi. Stop che, sommato alla frequentazione dei vari social network, avrebbe fatto infuriare società e soprattutto Thohir. Come scrive oggi il quotidiano romano, in queste settimane l’Inter ha ripetutamente invitato Mauro Icardi a frenare o ridurre l’uso di Twitter ed Instagram, ma non c’è stato nulla da fare.  Lo stesso Thohir, in occasione di uno dei suoi blitz milanesi, ha indirettamente pizzicato l’attaccante argentino, sottolineando i modelli che dovrebbe seguire. Richiami che,però, non sarebbero serviti a nulla, con  il numero 9 che è andato avanti per la sua strada Da corso Vittorio Emanuele, malcontento e insoddisfazione continuano a trapelare con sempre maggiore insistenza. La conclusione è che se vuole avere un futuro nell’Inter, Icardi deve guadagnarselo con impegno e dedizione. Anche perchè se davvero arriverà un altro attaccante, lui partirà dal fondo delle gerarchia.

L.P