Inter > Inter News > Inter, Thohir non può spendere: il bilancio è in profondo rosso

Inter, Thohir non può spendere: il bilancio è in profondo rosso

Erick Thohir (Inter.it)

Erick Thohir (Inter.it)

INTER THOHIR BILANCIO / MILANO – Erick Thohir, che ieri non ha gradito l’eliminazione in Coppa Italia né l’ennesimo arbitraggio a sfavore, non può spendere per il mercato di gennaio. Non può e non vuole. Perché la situazione economica dell’Inter, lasciata in eredità da Moratti, è penosa. Il nuovo corso italo-indonesiano sta lavorando in vista del Fair Play Finanziario, considerando che a giugno il passivo del bilancio dovrebbe essere di circa 70 milioni. Come aggiunge il ‘Corriere dello Sport’, senza gli introiti della Champions League, obiettivo per ora distante otto punti, anche il bilancio 2014-2015 registrerà un rosso considerevole, più o meno di 40-50 milioni. L’obiettivo di Thohir è ridurre le spese e aumentare i ricavi, in teoria molto semplice mentre nella pratica una impresa notevole, almeno a breve-medio termine. Il diktat ‘mercataro’ è quello noto ormai a tutti i tifosi: ‘vendere e poi comprare’. A Branca e Ausilio tocca inventarsi qualcosa.

R.A.