Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter: le possibili conclusioni dell’affare Guarin-Vucinic

Calciomercato Inter: le possibili conclusioni dell’affare Guarin-Vucinic

Guarin-Vucinic (Interlive.it)

Guarin-Vucinic (Interlive.it)


CALCIOMERCATO INTER JUVENTUS GUARIN VUCINIC
/ TORINO – La possibilità di uno scambio Vucinic-Guarin non è ancora del tutto tramontata. Lo sostiene ‘Tuttosport’, supponendo che, qualora l’Inter e la Juventus dovessero riappacificarsi in seguito alla visita di Erick Thohir in Italia, potrebbero riaprire i margini per la trattativa. Stando al portale torinese, sarebbero tre gli scenari possibili.
Secondo la prima ipotesi, l’Inter potrebbe ottenere Vucinic in prestito oneroso già a gennaio, versando alla Juventus 1-2 milioni di euro, ma dovrebbe poi riscattarlo a giugno per una cifra pari a 10 milioni. A quel punto, però, la dirigenza nerazzurra potrebbe compensare cedendo Guarin alla Juventus, la quale del resto non ha l’esigenza di avere il colombiano gennaio, disponendo già di un centrocampo di tutto rispetto.
Nella seconda ipotesi, l’Inter potrebbe acquistare Vucinic per 10 milioni (gli 8 già offerti non si sono rivelati sufficienti), soldi che la Juventus investirebbe sull’acquisto di un esterno, probabilmente Nani, in uscita dal Manchester United.
Nel terzo caso, infine, Vucinic e Guarin potrebbero essere ceduti all’estero (per il primo si parla del Monaco, mentre il secondo è ambito in Premier League) oppure restare nei loro rispettivi club, ed allora la trattativa potrebbe riaprirsi nel corso dell’estate, anche perchè Guarin aveva già trovato un ottimo accordo con i bianconeri.

A.C.