Inter > Inter News > Mercato: Marotta chiude, Agnelli apre. E Thohir va all’attacco

Mercato: Marotta chiude, Agnelli apre. E Thohir va all’attacco

Mirko Vucinic (Getty Images)

Mirko Vucinic (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER THOHIR / MILANO – Più di otto ore è durato il meeting di Thohir nella sede dell’Inter. Partito alle 10.00 di ieri mattina, per terminare alle 19.15 di sera. Al termine, il presidente nerazzurro ha dribblato cronisti e fotografi, anche se si sarebbe fatto scappare una mezza dichiarazione, “E’ un momento difficile, lo so bene – riporta il ‘Corriere dello Sport’ -, ma l’unica cosa da fare è stare tranquilli e lavorare. Ne verremo fuori“.

Poi cena a casa Moratti. In serata, al ‘Gran Galà dell’Aic’, Marotta ha chiuso al possibile trasferimento di Mirko Vucinic in nerazzurro, argomento caldo di giornata: “Oggi non abbiamo fatto nessun incontro con l’Inter – ha dichiarato il d.g. della Juventus – Con Fassone la mano ce la siamo già stretta stamattina. Ma per Vucinic è una pagina chiusa l’abbiamo già commentata abbondantemente”. Parole che cozzano con quelle del suo presidente, Andrea Agnelli: “Non ho sentito il patron interista, però il mio telefono è sempre acceso. Io rispondo a tutte le ore”.

Ma che collimano con quelle di Moratti, rilasciate a ‘Sky Sport’ dopo la mangiata con il tycoon indonesiano: “Non credo ci sarà una continuazione della trattativa, anche se dal punto di vista economico poteva essere vista come giusta“. Caos da mercato. Thohir potrebbe incontrarsi in giornata con il numero uno bianconero, anche perché Vucinic è richiesto con insistenza da Walter Mazzarri. Quasi impossibile che possa riaprirsi l’affare con incluso Guarin, seppur il colombiano abbia già una intesa con la ‘Vecchia Signora’.

Raffaele Amato