Inter > Inter News > Inter, incredibile: Roeslani cede le sue quote e prende corpo un nuovo progetto

Inter, incredibile: Roeslani cede le sue quote e prende corpo un nuovo progetto

I tifosi della Curva Nord - Foto Interlive.it

I tifosi della Curva Nord – Foto Interlive.it

INTER ROESLANI THOHIR / MILANO –  La rinascita dell’Inter non avverrà solamente dal rettangolo di gioco.  Stando a quanto riportato dal ‘Corriere della Sera’, uno dei tre azionisti indonesiani, Roeslani, è pronto a cedere la sua quota azionaria: resta da capire se sarà Erick Thohir a rilevarla o i rappresentanti del Bakrie Group. Un colpo di scena che fa capire, come in realtà,in casa Inter, urge innanzitutto dare un’organigramma ben definito alla alla società nerazzurra.

Intanto prende sempre più consistenza il progetto di un’associazione fra i tifosi per sostenere la società, promossa dal professor Bonora di Verona, il quale, qualche giorno fa, sempre attraverso le colonne del ‘Corriere della Sera’, aveva lanciato una curiosa iniziativa: Compriamoci la nostra Inter. Alla faccia del fair play finanziario e della crisi economica, tutti insieme possiamo dotare la squadra di quel budget che è necessario per rilanciarla, facendola diventare una potenza economica mondiale. Vogliamo Messi, Iniesta, Cristiano Ronaldo? Compriamoceli!? Dove trovare il budget? Non va trovato, c’è già: lo abbiamo noi. Cinquanta euro dati da 10 milioni di interisti sparsi nel mondo (italiani, europei, americani, asiatici) significherebbero 500 milioni di euro. Cento euro a testa porterebbero in cassa 1 miliardo di euro. E i 500 euro che potrebbero dare i 100 mila sostenitori più generosi significherebbero altri 50 milioni di euro. Poi affidiamone la presidenza alla famiglia Moratti a vita: Massimo, Angelomario e chi verrà in seguito. Compriamoci il sogno”.

Luigi Perruccio