Inter > Inter News > Mazzarri: “Ecco l’Inter che vorrei! Su Hernanes e la Fiorentina…”

Mazzarri: “Ecco l’Inter che vorrei! Su Hernanes e la Fiorentina…”

Walter Mazzarri (Getty Images)

Walter Mazzarri (Getty Images)

INTER MAZZARRI / MILANO – A poco più di due giorni dalla sfida contro la Fiorentina, Walter Mazzarri è un inarrestabile fiume in piena… di dichiarazioni, ammissioni e confidenze. Tralasciando il mantra mazzarrianno “siamo in anno di transizione”, il tecnico ha chiarito un aspetto: “Non voglio un’Inter pazza, bensì una squadra in grado di trovare continuità di risultati. Dall’inizio dell’anno parlo di tappe, ogni fermata è un qualcosa in più pensando al futuro”, ribadisce al ‘Quotidiano Sportivo’.

Capitolo Hernanes, come sta il brasiliano? “Dovremo valutare le sue condizioni fisiche in questi giorni: comunque, ha un problema muscolare”. Sarebbe un’assenza pesante in vista del match contro la ‘viola’ del furbo Montella: “Avversario pericoloso soprattutto in casa. La Fiorentina, al di là di Cuadrado, ha un modo di giocare che mette tutti in difficoltà”.

Zanetti in panchina, rob de matt per qualche bauscia nostalgico dei bei tempi andati: “Anche lui è un essere umano, il confronto col passato non si può fare. Ci sono esterni che fanno bene e si programma il futuro, ma Javier è fondamentale nello spogliatoio, che giochi o no”.

Mazzarri ‘piangina‘, ma è proprio così? “Chi mi conosce sa che non è vero. Diciamo che protesto, non sto zitto. Tutto questo mi va bene. E poi credo che chi ascolta le mie proteste si rende conto che avevo ragione”. “Dare il massimo”, questo l’obiettivo dell’Inter: “Dicendo questo, voglion far capire ai miei calciatori che se tutti rendono ad alti livelli il risultato si moltiplica. Noi dobbiamo guardare noi stessi e cercare di raggiungere il massimo tutti i giorni. E forse spingersi oltre”.

R.A.