Inter > Inter News > Suarez: “Inter e Milan così così. Squadre senza identità, ecco perchè”

Suarez: “Inter e Milan così così. Squadre senza identità, ecco perchè”

Luisito Suarez

INTER SUAREZ / MILANO – Nel corso di un’intervista concessa a ‘Repubblica.it’, la vecchia gloria nerazzurra Luis Suarez ha avuto modo di commentare il momento di Inter e Milan, nobili decadute della Serie A. L’ex Pallone d’oro ha risposto alla domanda muovendo una forte critica verso il calcio moderno: “E’ un momento un po’ opaco per entrambe le squadre. Quello che mi pesa è vedere le squadre italiane piene di giocatori stranieri, questo lo dico da spagnolo che da più di cinquant’anni vive in Italia. Le squadre italiane hanno vinto in Europa mandando in campo non più di due o tre stranieri, su questo molte persone dovranno riflettere… Le nostre squadre, al momento, non hanno un’identità. Nel calcio di oggi si pensa a chiamare un terzino “esterno di centrocampo” per sperare di farlo diventare ala. Non funziona così: se il giocatore è un terzino, resta terzino. Così come restano i suoi cross che finiscono dietro la porta”.

A.C.