Inter > calciomercato Inter > Mercato, il padre di Brodic: “Fummo vicinissimi all’Inter. Ma poi…”

Mercato, il padre di Brodic: “Fummo vicinissimi all’Inter. Ma poi…”

Fran Brodic

Fran Brodic


CALCIOMERCATO INTER BRODIC
/ MILANO – Il 17enne Fran Brodic, baby prodigio del calcio croato che a molti ricorda Alen Halilovic, è stato vicinissimo all’Inter: lo ha rivelato personalmente il padre ed agente del giovane attaccante nel corso di un’intervista concessa a ‘gianlucadimarzio.com’. Ecco le sue parole: “Siamo stati all’Arsenal, al Tottenham, al Manchester United e poi all’Inter, e sono sicuro che questi club abbiano continuato a seguirlo. L’Arsenal lo ha colpito molto per il modo di giocare rapido, senza troppi tocchi di palla, e poi perchè è una società che punta forte sui giovani. L’Inter, invece, è stata una possibilità molto concreta: io e Fran siamo stati a Milano e dopo qualche minuto già ci dissero che lo volevano e noi eravamo felicissimi, ma in quel momento non potevamo andarcene dalla Croazia. I nerazzurri allora provarono ad offrirci un contratto, con l’intenzione di lasciarlo in prestito allo Zagreb finchè ce ne fosse stato bisogno, ma poi è arrivato Mamic che ha portato mio figlio alla Dinamo Zagabria. Alla fine abbiamo deciso di restare in città: pensammo che fosse la scelta migliore per la nostra famiglia. Tutto questo è accaduto due anni fa, poi non abbiamo più avuto contatti con l’Inter”.

A.C.