Inter > Inter News > Calciomercato Inter: Thohir decisivo per l’attaccante del futuro

Calciomercato Inter: Thohir decisivo per l’attaccante del futuro

Lukas Podolski (Getty Images)

Lukas Podolski (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER THOHIR / MILANO – Chi sostituirà Diego Milito? Ad Appiano Gentile e nelle stanze dei bottoni in Corso Vittorio Emanuele, si sfogliano gli album degli attaccanti più o meno bravi in giro per l’Europa. Ai sogni, certamente costosi, si frappone una realtà economica che adesso, e a giugno, difficilmente consentirà all’Inter di muoversi con decisione per l’acquisto di grandi attaccanti dallo stipendio assai oneroso.

Per il post-‘Principe’, gli obiettivi sono tanti: piace Dzeko, si tiene d’occhio Morata, che in Spagna e Inghilterra danno vicino all’Arsenal. L’ultimo nome, portato in auge dai media britannici qualche giorno fa, è Lukas Podolski, che invece dai ‘Gunners’ vorrebbe distaccarsi. Il tedesco è un buon attaccante, non un fenomeno né un centravanti ‘killer’ da piazzare in area di rigore. E’ dotato di buona tecnica e sa giocare per e con la squadra.

Ha 28 anni, quindi è da considerarsi nel pieno della maturità, seppur nell’ultimo periodo abbia attraversato qualche problema fisico di troppo. Il suo contratto scade nel 2016. C’è chi dice voglia tornare in Germania: possibile. Ma a un ricco contratto, casomai offerto dall’Inter, non direbbe di no.

Podolski, per il quale Ausilio ha chiesto ‘informazioni’ – come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ -, sarebbe un ottimo rinforzo per Mazzarri, che forse aspira a ben altro, non però il giusto erede di Milito. Quello vero, quello del Triplete. In ogni caso, l’ultima decisione spetterà a Thohir. Il presidente nerazzurro è pronto a spendere tra i 12 e 15 milioni per Podolski?

R.A.