Inter > Inter News > Inter, Boninsegna amaro: “Moratti mi ‘tradì’. Perché Figo ha avuto una chance e io no?”

Inter, Boninsegna amaro: “Moratti mi ‘tradì’. Perché Figo ha avuto una chance e io no?”

Roberto Boninsegna - Getty Images

Roberto Boninsegna – Getty Images

INTER BONINSEGNA FIGO RUOLO DIRIGENZA / MILANO – L’ex bomber Roberto Boninsegna si candida per un ruolo nella dirigenza dell’Inter. In una lunga intervistata rilasciata al ‘Guerin Sportivo’, l’ex attaccante nerazzurro rivela qualche retroscena sul suo mancato impiego come dirigente: “Dovevo incontrarmi con Massimo Moratti circa un anno e mezzo fa, mi aveva fatto chiamare dandomi appuntamento alle 11 in Saras. Durante il viaggio ricevetti la notizia che non poteva ricevermi. Da allora più nulla. Non so i motivi, ma quello che posso dire è che Moratti negli ultimi tempi ha fatto fuori tutti noi della vecchia guardia. Però si tiene Luis Figo. C’è qualcuno che può spiegarmi cosa ha fatto Figo per l’Inter? Non va bene” ha concluso.

S.M.