Inter > Inter News > Inter, senti Ranieri: “Quando arrivai i giocatori avevano paura di retrocedere. Mourinho? Un grande perché…”

Inter, senti Ranieri: “Quando arrivai i giocatori avevano paura di retrocedere. Mourinho? Un grande perché…”

Claudio Ranieri

Claudio Ranieri

INTER RANIERI MOURINHO / MILANO – Intervenuto ad un seminario per giornalisti sportivi organizzato a Firenze, Claudio Ranieri ha parlato anche del suo passato in nerazzurro: “L’arrivo di Thohir è positivo, d’altronde lo dicevate voi che arrivavano i cinesi… – dice -. E’ importante avere i conti in ordine e aprirsi a livello internazionale, ben venga il presidente indonesiano. Quando arrivai io i giocatori avevano paura di retrocedere, poi ho messo a posto le cose. Purtroppo sono arrivate alcune sconfitte e sono stato esonerato: è stato un peccato, perché speravo di aprire un ciclo – ammette -. Mourinho? E’ un grande, perché deve sempre avere un avversario per stimolare la squadra e quindi sceglie chi stima. Quando ero all’Inter mi mandava messaggi di incitamento” ha concluso. 

Stefano Migheli