Inter > calciomercato Inter > Inter: Dzeko possibile, Torres costoso, Hernandez piace a Thohir

Inter: Dzeko possibile, Torres costoso, Hernandez piace a Thohir

Edin Dzeko (Getty Images)

Edin Dzeko (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER DZEKO TORRES HERNANDEZ / LONDRA (Inghilterra) – Mancano ancora moltissime partite al termine della stagione, ma in casa Inter si guarda già al futuro. Non è un mistero come chiudere in bellezza il campionato sia fondamentale per le casse nerazzurre, anche perché, ad oggi, l’ingresso in Europa rappresenterebbe una boccata d’ossigeno per le finanze. Dunque, il futuro dell’Inter sarà legato a come terminerà l’attuale stagione. Nonostante ciò, gli uomini mercato di corso Vittorio Emanuele non vogliono farsi trovare impreparati e così, dopo aver chiuso per Vidic ed aver presentato l’offerta per Sagna, starebbero sondando il terreno per regalare a Mazzarri il sostituto di Diego Milito.

Dall’Inghilterra, come riportato dal sito ‘Daily Star’, sarebbero tre i nomi che stuzzicherebbero le fantasie di Erick Thohir: Dzeko, Torres ed Hernandez. Per i britannici, l’attaccante del Manchester City potrebbe essere l’indiziato numero uno per vari motivi. Uno su tutti la scadenza del contratto nel giugno del 2015, oltre alla sfida del nuovo progetto ‘Thohir’. Il bosniaco, che deve vedersela con i vari Aguero e Negredo nel City, potrebbe decidere di lasciare l’Inghilterra per rilanciarsi in un altro campionato, con la possibilità di avere un ruolo di prima donna. Se per Dzeko le possibilità restano vive, non si direbbe lo stesso per Fernando Torres: l’attaccante del Chelsea piaceparecchio, anche se ad ostacolare il tutto sarebbe l’ingaggio, ritenuto al di sopra del tetto ingaggi posto da Thohir. Resta più semplice e percorribile, invece, la pista ‘Hernandez’, diverso per tipologia di gioco dagli altri due, ma che piace tantissimo al tycoon indonesiano. Per il messicano l’Inter opterebbe per un prestito con diritto di riscatto. Hernandez non disdegna la destinazione Milano, nella quale ritroverebbe l’attuale compagno di squadra Vidic. Insomma, l’Inter resta vigile. Thohir è pronto a regalare un top player a Mazzarri.

Luigi Perruccio