Inter > Inter News > Inter, l’importanza di Jonathan. Mazzarri: “Orgoglioso delle sue prestazioni”

Inter, l’importanza di Jonathan. Mazzarri: “Orgoglioso delle sue prestazioni”

Jonathan in azione (Getty Im

Jonathan in azione (Getty Im

INTER JONATHAN / MILANO – L’importanza di Jonathan per questa Inter la si può leggere a caratteri cubitali anche, anzi soprattutto nei numeri: 4 gol e ben 7 assist in totale tra campionato e coppa Italia. Un’enormità rispetto al nulla, o quasi, delle sue precedenti stagioni. Una e mezza, per la precisione: per dare altri numeri, 1 gol e 1 assist in quella passata, targata Stramaccioni.

Decisivo sulla fascia destra, un valido ‘collaboratore’ per il centrocampo e un sostegno sempre efficace per l’attacco, come visto sabato scorso nella marcatura di Palacio e nel definitivo 2-0, al termine di una ripartenza da lui cominciata e conclusa, tra bravura fortuna e caparbietà.

Per Mazzarri, a cui va dato ampio merito per l’esplosione su ottimi livelli del laterale brasiliano (che resta un buon giocatore, non un fenomeno), in passato tra i più fischiati e criticati al ‘Meazza’, “se andasse in Nazionale (brasiliana o italiana?), sarebbe una vittoria. Per come aveva finito la stagione scorsa – aggiunge il tecnico, riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ – farlo rendere così è un orgoglio, considerando che era inviso anche al nostro pubblico alla fine della scorsa annata”.

Il contratto di Jonathan scade fra un anno, impossibile dare parere negativo a un suo possibile rinnovo. Che sarebbe ampiamente meritato, tra l’altro.

R.A.