Inter > calciomercato Inter > Soldi e fiducia, così Guarin prolunga con l’Inter: i dettagli del nuovo contratto

Soldi e fiducia, così Guarin prolunga con l’Inter: i dettagli del nuovo contratto

Fredy Guarin (Getty Images

Fredy Guarin (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER GUARIN / MILANO – Alla fine ha vinto lui, ottenendo quel che voleva e che, va ricordato, gli era stato promesso sul finire della passata stagione. Ovverosia, un aumento di stipendio nel nuovo contratto. Che, notizia di ieri, al termine di un incontro tra il suo entourage la dirigenza interista, scadrà il 30 giugno 2017. Guarin ha detto sì, sì ad altre tre stagioni con l’Inter.

Può sembrare strano, non lo è nel calcio, visto che il centrocampista colombiano lo scorso gennaio aveva praticamente sposato il progetto della Juventus, nell’ambito dell’operazione-scambio partorita dall’Inter – a proposito, chi ha avuto la geniale idea un giorno pagherà le conseguenze? -, che prevedeva l’arrivo ad Appiano Gentile di Mirko Vucinic, ora come prima sempre presente nell’infermeria di Vinovo.

Guarin è un guascone e tecnicamente limitato, ma in campo mette grinta e caparbietà, doti che Mazzarri e i tifosi giustamente apprezzano. Dopo il mancato passaggio in bianconero, si è rimesso a correre per riguadagnare posto nell’undici nerazzurro, sprint necessario anche per un posto al prossimo Mondiale.

Dato rilevante: nel nuovo contratto percepirà 3 milioni netti, come scrive ‘La Gazzetta dello Sport’, più bonus che potrebbero far lievitare la cifra fino ai 3,5 milioni. Grosso modo quanto gli proponeva Marotta due mesi fa. Il futuro di Guarin sarà nerazzurro, quindi, e ora abbiam capito anche il perché.

R.A.