Inter > Inter News > Inter, la rinascita di Ranocchia: l’ultima sufficienza in pagella risaliva a…

Inter, la rinascita di Ranocchia: l’ultima sufficienza in pagella risaliva a…

Ranocchia contro Toni (Getty Images)

Ranocchia contro Toni (Getty Images)

 

INTER RINASCITA RANOCCHIA / MILANO – Andrea Ranocchia sembra aver ritrovato lo smalto dei tempi migliori e i suoi recenti progressi non sono sfuggiti a’Gazzetta.it’, che si è lanciato in un attento esame dei numeri stagionali del centrale umbro. Ecco cosa si legge sul portale: “L’ultima sufficienza di Ranocchia risaliva all’8 dicembre, giorno della sfida tra Inter e Parma: in quell’occasione, peraltro, i nerazzurri subirono tre gol. Dopo quella gara ci fu il 4-2 contro il Napoli, che costò al difensore umbro un 4,5 in pagella e l’esclusione dall’elenco dei titolari. Tornò in campo contro la Lazio, nel primo match del 2014, ma anche lì l’Inter venne sconfitta e lui rimediò un 5 in pagella. Dopo quell’episodio, Ranocchia finì sul mercato e per poco non venne ceduto al Galatasaray: la trattativa saltò all’ultimo momento, ma intanto Mazzarri aveva già trovato il giusto equilibrio schierando Rolando, Samuel e Juan Jesus. Da lì, tanto impegno in allenamento per il centrale umbro, sicuro che una chance si sarebbe ripresentata: è successo contro il Torino, con la squalifica di Samuel e Jesus. Al ritorno in campo Ranocchia ha giocato in modo convincente e per di più si è ripetuto nella sfida successiva, quella contro il Verona: l’Inter non ha subito gol, e il centrale ha collezionato due 7 in pagella ed ottimi spunti che lasciano ben sperare in vista delle prossime partite. Contro l’Atalanta sarà presente e sembra che, con la fine dell’inverno, sia finito anche il “congelamento” di Ranocchia”.


A.C.