Inter > Inter News > Inter, mancano 14 rigori. Ed oggi sarebbe piena zona Champions

Inter, mancano 14 rigori. Ed oggi sarebbe piena zona Champions

Walter Mazzarri

Walter Mazzarri

INTER RIGORI ZONA CHAMPIONS / MILANO – Ad oggi si potrebbe guardare la classifica con maggior sollievo. Se, e solo se, all’Inter fossero stati concessi quei 14 rigori che, ad oggi, mancano e che avrebbero potuto significare la qualificazione alla prossima Champions League. Come riportato dal sito ‘Sportmediaset’, sono 13 le partite nelle quali l’Inter (dossier o non dossier?) ha avuto modo di lamentarsi, più o meno ad alta voce. E 14 rigori reclamati e non concessi sono costati  17 punti. Ciò significa che oggi l’Inter avrebbe 65 punti, in piena corsa Champions League, a sole due lunghezze dalla Roma.

Ecco l’elenco.
Atalanta-Inter 1-1. Arbitro Rizzoli. Due rigori su Samuel e Icardi. Punti mancanti: 2.
Inter-Livorno 2-0. Arbitro Peruzzo. Rigore su Palacio. Punti mancanti: 0.
Bologna-Inter 1-1. Arbitro Banti. Rigore su Guarin. Punti mancanti: 2.
Inter-Parma 3-3. Arbitro Valeri. Rigore su Alvarez. Punti mancanti: 2.
Napoli-Inter 4-2. Arbitro Tagliavento. Rigore su Palacio. Punti mancanti: 0.
Inter-Milan 1-0. Arbitro Mazzoleni. Rigore su Palacio. Punti mancanti: 0.
Lazio-Inter 1-0. Arbitro Damato. Rigore su Rolando. Punti mancanti: 1.
Inter-Chievo 1-1. Arbitro Tommasi. Rigore su Botta. Punti mancanti: 2.
Genoa-Inter 1-0. Arbitro Rizzoli. Mani di Cofie. Punti macìncanti: 1.
Inter-Cagliari 1-1. Arbitro Russo. Rigore su Icardi. Punti mancanti: 2.
Roma-Inter 0-0. Arbitro Bergonzi. Rigore su Icardi. Punti mancanti: 2.
Inter-Atalanta 1-2. Arbitro Giacomelli. Rigore su Ranocchia. Punti mancanti: 1.
Inter-Udinese 0-0. Arbitro Gervasoni. Mani di Hertaux. Punti mancanti: 2.

Insomma un dossier che parla chiaro, così come le difficoltà che i nerazzurri presentano tra le mura amiche. Perché se è pur vero che mancano tanti rigori, è anche vero che appellarsi solo a questo sarebbe riduttivo.