Inter > Inter News > Inter, adesso i torti arbitrali non bastano più

Inter, adesso i torti arbitrali non bastano più

Walter Mazzarri (inter.it)

Walter Mazzarri (inter.it)

INTER TORTI ARBITRALI TUTTI A RISCHIO / MILANO – Troppo semplice, troppo riduttivo. L’Inter che pareggia a Livorno, adesso, non può appellarsi al mancato rigore su Palacio. Così come nelle scorse partite, torti a parte, l’Inter non vince e soprattutto non convince. Squadra smarrita, confusionaria, spesso impacciata, in un 3-5-2 dove il gioco inizia a latitare. In porta ci si arriva a fatica, a centrocampo mancano gli automatismi trovati nella gara di Firenze, contro la Fiorentina,in difesa spesso si annaspa. E se a tutto questo ci si aggiunge un Handanovic non impeccabile, ecco che la frittata e fatta. Il periodo nero dei nerazzurri lo si capisce dal volto cupo d Mazzarri, il quale nin riesce a darsi spiegazioni, quando in realtà ne dovrebbe avere molte. Un’Inter che se non riuscisse a centrare l’Europa potrebbe mettere a rischio anche il prossimo mercato. Thohir non è soddisfatto e metterà tutti sotto esame, Mazzarri compreso. L’Europa sembra essere il minimo sindacabile per progettare un futuro roseo e duraturo e chissà se Thohir non avrà gia fatto le proprie valutazioni.

L.P