Inter > calciomercato Inter > Inter, tre candidature per il post Mazzarri: è olandese il preferito di Thohir

Inter, tre candidature per il post Mazzarri: è olandese il preferito di Thohir

Frank de Boer

Frank de Boer

INTER POST MAZZARRI / MILANO – Mazzarri via dall’Inter in caso di mancata qualificazione all’Europa League. Possibile, anzi certo. Comunque, un giorno o l’altro Thohir sceglierà il ‘suo’ allenatore, perché certamente il toscano è stato ingaggiato da Moratti lo scorso maggio, a inizio trattativa per la cessione della società all’imprenditore indonesiano.

Il preferito
Al presidente nerazzurro, nuovamente a Milano tra oggi e domani, stuzzica un nome più di tutti: Frank de Boer. 43 anni, un passato da grande difensore centrale, l’olandese è alla guida dell’Ajax dal 2010, ed è vicinissimo alla conquista del quarto scudetto consecutivo. E’ apprezzato da mezza Europa, sa lavorare con i giovani e conosce come le sue tasche il calcio internazionale. Thohir lo avrebbe voluto a Milano già da questa stagione, raggiungerlo ora sarà un po’ più complicato, dato che ha da poco rinnovato il suo contratto coi ‘Lancieri’.

Mihajlovic e Laudrup
Anche l’ex Sinisa sarebbe entrato nelle ‘grazie’ dell’indonesiano e del suo gruppo di consiglieri. A stagione in corso, il serbo ha risollevato le sorti di una Sampdoria a rischio retrocessione, puntando su uno-due moduli offensivi e valorizzando il parco giovani dei blucerchiati. Il suo passato a tinte nerazzurre, inoltre, agevolerebbe l’impatto con la piazza e lo stesso spogliatoio. Inutile aggiungere che Mihajlovic verrebbe di corsa ad Appiano, fu quasi assunto da Moratti già dopo la fuga di Leonardo verso Parigi, ma poi non se ne fece più nulla causa i rapporti tutt’altro che idilliaci tra lo stesso Mihajlovic, all’epoca sulla panchina della Fiorentina, e alcuni membri della dirigenza, su tutti Branca.

Sullo sfondo, poi, resiste la candidatura di Michael Laudrup, prossimo ai 50 anni, e da qualche mese non più allenatore dello Swansea, che ha portato in Europa League grazie alla conquista della Fa Cup inglese nel finale della scorsa stagione. Adesso è senza squadra.

 

R.A.