Inter > Inter News > Unicredit sorgente di liquidità per la nuova Inter: Thohir, do ut des

Unicredit sorgente di liquidità per la nuova Inter: Thohir, do ut des

Erick Thohir

Erick Thohir

INTER THOHIR / MILANO – Goldman Sachs, noto advisor al quale si è da tempo rivolto Thohir, avrebbe trovato in Unicredit il ‘finanziatore’ ideale per il progetto economico-finanziario e sportivo dell’imprenditore indonesiano, azionista di maggioranza (detiene il 70 per cento delle quote) dell’Inter dallo scorso 15 novembre.

Dalle notizie Inter riportate da ‘Il Messaggero’, la Banca, azionista di minoranza della Roma, dovrebbe aprire una linea di credito in favore del patron indonesiano di circa 250 milioni di euro.

“Di questi soldi, due terzi sarebbero crediti di firma (garanzie) e un terzo per cassa. Le garanzie servirebbero per liberare Moratti dagli obblighi presi con gli istituti ma anche per avere fieno in cascina per la nuova campagna acquisti – scrive il quotidiano romano -. E con la linea per cassa farà fronte alla gestione ordinaria. Tra le garanzie che l’imprenditore indonesiano darà alle banche potrebbe esserci la canalizzazione dei diritti televisivi“. Ma questa è solo una indiscrezione priva di conferme, almeno per ora.