Inter > calciomercato Inter > Inter, borsino centravanti: Dzeko fa un passo indietro. Resta Morata e sale Torres

Inter, borsino centravanti: Dzeko fa un passo indietro. Resta Morata e sale Torres

Fernando Torres

Fernando Torres

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – L’Inter cerca una punta, difficile sapere ora se per Mazzarri o un altro tecnico. Altra storia. Il borsino del possibile nuovo centravanti, cambia di giorno in giorno. Stamane ci ha aggiornato ‘La Gazzetta dello Sport’, secondo la quale sono in netta ascesa le quotazioni di Fernando Torres. Per due motivi: Dzeko, il primo obiettivo, è irraggiungibile per i costi complessivi dell’operazione e per le volontà-ambizioni del bosniaco, che al momento pare desideri rimanere in Inghilterra; ‘El Nino’ potrebbe arrivare in prestito, formula gradita a Thohir, con annesso contributo del Chelsea al pagamento dell’onerosissimo stipendio dell’attaccante trentenne. Quanto guadagna? 6, 8 o 9 milioni? Mistero. Sullo sfondo resta il giovane Morata, ma senza la cessione di Icardi le porte di Appiano per il madridista resterebbero chiuse.

R.A.