Inter > calciomercato Inter > Inter, Guarin: “Dopo Livorno ero arrabbiato. Fiducia in Mazzarri e sul mio futuro…”

Inter, Guarin: “Dopo Livorno ero arrabbiato. Fiducia in Mazzarri e sul mio futuro…”

Fredy Guarin

Fredy Guarin

INTER GUARIN / MILANO – A margine dell’evento Nike Fredy Guarin è tornato anche sul suo errore commesso a Livorno, costato il 2-2 alla squadra di Mazzarri: “Mi è dispiaciuto tanto, ero arrabbiato ma non sono cose che si preparano per farle. I miei compagni, però, mi hanno aiutato tanto. Adesso quello che posso fare e’ lavorare”.

Mazzarri deve restare, questa la riflessione del colombiano: “Ha un contratto e si è iniziato un progetto importante insieme che speriamo di continuare”. Dopo il prolungamento fino al 2017 ti sentiresti di dire che non andrai mai alla Juventus o al Milan? “Il rinnovo l’ho fatto per restare all’Inter, le cose che sono accadute prima fanno parte del passato”, passa e chiude Guarin.

R.A.