Inter > Inter News > Inter, Kovacic: “Napoli fortissimo in attacco. Sto lavorando con Baresi per…”

Inter, Kovacic: “Napoli fortissimo in attacco. Sto lavorando con Baresi per…”

Kovacic in azione

Kovacic in azione

INTER KOVACIC / MILANO – “Se gioco dall’inizio non devo strafare come capita quando entro dalla panchina. Ora che ho la maglia, non la mollo più“. Lo ha detto Kovacic a ‘La Gazzetta dello Sport’. “Quello stupido infortunio di Pinzolo ha cambiato tante cose. Per Mazzarri ero un titolare, ma essere stato fermo a lungo proprio quando c’era da assimilare le sue idee tattiche ha cambiato tutto”, prosegue il croato che poi si sofferma sul Napoli, avversario domani al ‘Meazza’: “Dobbiamo vincere. Che giocatore toglierei alla squadra di Benitez? Là davanti mi piacciono tutti. Ma la sorpresa è Mertens. Giocatore completo, ha un grande tiro e vede bene la porta”.

– “DI NAPOLI E DEL NAPOLI MI PIACCIONO TANTE COSE. A COMINCIARE DELL’ATMOSFERA DEL SAN PAOLO. LA SQUADRA E’ FORTISSIMA IN ATTACCO, ANCHE SE IN DIFESA CONCEDE SPESSO QUALCOSA. E NOI ABBIAMO DIMOSTRATO DI RENDERE DI PIU’ CONTRO LE GRANDI” –

Napoli e poi il derby, la corsa verso l’Europa League non dovrà conoscere ostacoli: “Il Milan è in forma, ma sappiamo come batterlo”, magari con una rete di Kovacic: “Questo benedetto primo gol con la maglia dell’Inter mi manca, Sto lavorando molto su questo aspetto, faccio degli allenamenti specifici con Beppe Baresi“.

R.A.