Inter > Inter News > Inter, Thohir: ”Accordo da 80 milioni in quattro anni ma non basta, ecco cosa servirà per tornare al top”

Inter, Thohir: ”Accordo da 80 milioni in quattro anni ma non basta, ecco cosa servirà per tornare al top”

Fassone e Thohir

Fassone e Thohir

INTER PARLA THOHIR / MILANO – Dopo le parole di Fassone, anche Thohir ha parlato alla presentazione del nuovo accordo commerciale con Infront Sports: “Sono arrivato qui un paio di mesi fa con l’idea di riportare la Serie A e l’Inter ai vertici del calcio mondiale. C’è un motivo per il quale lo sponsor tecnico Nike ha creduto nel nostro progetto. C’è un accordo da 80 milioni in quattro anni, e questi sono dati incrementati del 50% rispetto all’accordo precedente. Abbiamo altre idee per migliorare i ricavi e vogliamo che questo club torni in salute creando cose che ci portano redditività – spiega -. Vogliamo avere il brand su base globale, credo sia importante che ci siano partner molto affidabili che ci aiutino a crescere. Quando si investe in un’azienda è molto importante che l’azienda abbia una sua storia e un brand riconosciuto – continua -. Serve creare un management di alto rango e devo dare una filosofia ai miei manager. Abbiamo potenziali di crescita importanti e con un buon management si possono creare delle strategie adatte affinché ci siano sviluppi importanti. Stiamo creando un sito in Cina, rinnovato un contratto in Giappone, e abbiamo una serie di feedback negli Usa. Dobbiamo tutelare il nostro fatturato e i nostri interessi, come proteggere il brand dei nostri partner, e che gli interessi tutelati siano quelli del club” ha concluso.

Stefano Migheli