Inter > calciomercato Inter > Marino: “Hamsik-Inter, si può. Vorrei che restasse al Napoli, ma mi ha detto che…”

Marino: “Hamsik-Inter, si può. Vorrei che restasse al Napoli, ma mi ha detto che…”

Marek Hamsik

Marek Hamsik


INTER HAMSIK MARINO
/ MILANO – Nel corso di un’intervista concessa a ‘Radio Crc’, l’attuale direttore generale dell’Atalanta Pierpaolo Marino – che nel 2007 portò Marek Hamsik al Napoli – ha commentato in prima persona le voci a proposito del possibile approdo del centrocampista slovacco all’Inter, dove ritroverebbe Mazzarri. Ecco le parole di Marino: “Marek ormai è l’unica bandiera rimasta al Napoli dopo la rifondazione. Lui in azzurro può ancora fare la differenza e io spero che decida di restare proprio per questo motivo. Mi ha anche detto che non ha altri problemi. Il Napoli però sa fare le sue scelte e quindi vedremo che cosa succederà. L’Inter è un’opzione, poi nel calcio tutto è possibile”. Opzione, aggiungiamo noi, del tutto plausibile se dovessero risultare veritiere le indiscrezioni che riferiscono di una vecchia promessa di Aurelio De Laurentiis e Massimo Moratti: sembra infatti che nel 2011, in virtù della correttezza mostrata dall’allora presidente dell’Inter mentre il Milan stava trattando con Hamsik alle spalle della stessa società partenopea, il patron azzurro abbia promesso che, in caso di cessione di Hamsik, ne parlerà immediatamente con la società che ora appartiene ad Erick Thohir. Chissà se, pur ammettendone la veridicità, tale promessa sarà mantenuta…

A.C.