Inter > calciomercato Inter > Inter, Castaignos al veleno: ”Non mantennero le promesse. Chiesi di andare via perché…”

Inter, Castaignos al veleno: ”Non mantennero le promesse. Chiesi di andare via perché…”

Luc Castaignos

Luc Castaignos

INTER CASTAIGNOS ADDIO / MILANO – Torna a parlare della sua esperienza in nerazzurro Luc Castaignos, attaccante olandese che non è riuscito a lasciare il segno a Milano e che sarà uno dei possibili protagonisti al Mondiale, poiché Van Gaal l’ha convocato come vice-Van Persie. Nelle ultime due stagioni ha segnato la bellezza di 27 reti nel Twente, reti che gli consentono di poter disputare il mondiale. Ecco le sue parole sull’Inter rilasciate ai media olandesi: “È stata una mia scelta quella di andare via da Milano. Volevo giocare, all’Inter non mantennero le promesse perché mi dissero che in 2 anni avrebbero fatto di me l’attaccante titolare. Dal 1° minuto non sono mai partito, è capitato solo una volta, e in queste condizioni non volevo rimanere” ha concluso.

Stefano Migheli