Inter > calciomercato Inter > Toni, retroscena Corvino: ”Era dell’Inter per 25 milioni. Ecco perché l’affare sfumò”

Toni, retroscena Corvino: ”Era dell’Inter per 25 milioni. Ecco perché l’affare sfumò”

Pantaleo Corvino

Pantaleo Corvino

INTER TONI RETROSCENA CORVINO / MILANO – Intervenuto a ‘Centro Studio Sport 101.5’, l’ex direttore sportivo della Fiorentina Pantaleo Corvino ha parlato dell’Inter svelando anche un retroscena di mercato:”L‘Inter, come altre squadre, è alla fine di un ciclo e deve gettare le basi per ritornare al vertice. Certo, si tratta di un processo che non è immediato e ci vuole del tempo – spiega -. Ricordo che alla Fiorentina feci due cessioni importanti che vennero fermate dal presidente: nel 2008 vendetti Mutu (ex Inter) alla Roma per 19,8 milioni di euro. L’anno prima Toni era già dell’Inter per 25 milioni di euro. Della Valle, però, non se la sentì e preferì tenerli” ha concluso.

Stefano Migheli