Inter > calciomercato Inter > Retroscena Inter: Moratti avrebbe esonerato Mazzarri

Retroscena Inter: Moratti avrebbe esonerato Mazzarri

Mazzarri e Moratti

Mazzarri e Moratti

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Se fosse stato ancora azionista di maggioranza dell’Inter, Massimo Moratti avrebbe esonerato Walter Mazzarri. Questo il retroscena portato alla luce dal ‘Corriere dello Sport’. Ma perché il tecnico nerazzurro avrebbe perso la fiducia di chi l’ha scelto nel maggio di un anno fa? Punto primo: perché la squadra avrebbe potuto fare di più ed esperimere un gioco migliore; punto secondo, perché ha gestito male l’uscita di scena di capitan Zanetti (e degli altri senatori), mostrando scarsa riconoscenza; punto terzo, perché alcuni avvicendamenti, ultimo quello ufficioso del dottore e amico Combi, hanno avuto l’avallo dello stesso tecnico.

R.A.