Inter > Inter News > Inter, Palacio: “Infortunio alla caviglia, ora gli esami. Credo che…”

Inter, Palacio: “Infortunio alla caviglia, ora gli esami. Credo che…”

Rodrigo Palacio

Rodrigo Palacio

INTER ARGENTINA PALACIO / BUENOS AIRES (Argentina) – Nella gara andata in scena questa notte tra l’Argentina e il Trinidad e Tobago, finita 3-0 per la Nazionale ‘Albiceleste’, uno dei migliori in campo è stato l’interista Rodrigo Palacio, autore di un gol e un assist. La grandissima prestazione del ‘Trenza’ non è passata inosservata ed ha anzi ricevuto il plauso delle più grandi testate sportive del Paese, come ‘Globo Esporte’, secondo cui:”Palacio ha oscurato Messi e Di Maria“.
Non tutto è andato bene, però, anche se alla fine i tifosi argentini – ma anche quelli interisti, probabilmente – hanno potuto tirare un sospiro di sollievo. Palacio, infatti, è stato sostituito nel secondo tempo per via di un infortunio che ha causato grande preoccupazione ad Alejandro Sabella, commissario tecnico dell’Argentina.

Dopo la partita, tuttavia, Palacio ha rincuorato tutti: “E’ stata una botta alla caviglia, domani mattina fare tutti i controlli necessari per capire se è una cosa grave. Facevo un po’ fatica a camminare e per questo sono stato io a chiedere il cambio, non volevo rischiare nulla; in ogni caso, comunque, penso che non sia niente di grave anche se con le caviglie non si sa mai. I dottori, comunque, mi hanno rassicurato. Cos’è successo? Io mi trovavo largo sulla fascia, ho colpito una palla con la testa e atterrando sono caduto sul piede di un avversario. Il mio gol? L’importante è arrivare al top della condizione al momento giusto. Ora dovrò lavorare per riprendermi da questo piccolo infortunio, perché voglio assolutamente arrivare pronto alla prima partita del girone”.
L’Inter, pare, potrà dormire sonni tranquilli…


Alessandro Caltabiano