Inter > calciomercato Inter > Inter, per il centrocampo spunta un altro Fernando: i dettagli

Inter, per il centrocampo spunta un altro Fernando: i dettagli

Fernando Lucas Martins

Fernando Lucas Martins

INTER SHAKHTAR DONETSK FERNANDO / MILANO – C’è un nuovo nome per il centrocampo dell’Inter, ed è quello di Fernando Lucas Martins, brasiliano che i nerazzurri seguirono già due anni fa. Connazionale del più noto Fernando Reges, è nato ad Erechim nel 1992 e, dopo una lunga gavetta cominciata nelle giovanili del Gremio, ha debuttato in prima squadra il 28 giugno 2009. Dopo quattro anni trascorsi con gli ‘Imortal Tricolor’, Fernando – seguito anche dal Napoli – si è trasferito allo Shakhtar Donetsk, con cui ha collezionato 22 presenze e 2 reti nel corso della stagione appena conclusa. Il buon rendimento negli ultimi anni gli ha permesso di entrare anche nel giro della Nazionale brasiliana, con la quale si è aggiudicato la Confederations Cup nel 2013.
Dal punto di vista tecnico, Fernando è il classico “mastino” brasiliano, da molti paragonato addirittura ad Emerson o Dunga per la sua grande abilità nella corsa, nel recupero di palla e nel contrasto. Spesso va in gol da calcio di punizione, dettaglio da non trascurare per una squadra come quella nerazzurra, che solo con l’arrivo di Hernanes ha ritrovato uno specialista nel ruolo.
‘SportMediaset’ ha svelato l’interesse della società di Corso Vittorio Emanuele – e in particolare di Piero Ausilio, che si sta già muovendo – nei confronti di questo ragazzo. Un anno fa, lo Shakhtar pagò al Gremio ben 11 milioni di euro per averlo; è lecito attendersi, dunque, che sia quella la somma da cui iniziare a trattare, anche perché il brasiliano ha un contratto con gli ucraini fino al 2018. Non è una cifra bassa ma, secondo la stessa testata, l’Inter potrebbe racimolare il denaro necessario grazie alla cessione di Fredy Guarin.

Alessandro Caltabiano