Inter > calciomercato Inter > Tom Ince gela l’Inter: “Resto in Inghilterra, è giusto così”

Tom Ince gela l’Inter: “Resto in Inghilterra, è giusto così”

 

Tom Ince

Tom Ince

INTER INCE / MILANO – L’Inter attendeva da giorni la risposta di Tom Ince ed eccola, dunque. Una lapidaria frase che spegne settimane di lavoro e delude non poco la dirigenza nerazzurra, la quale si aspettava un epilogo ben diverso anche per via dei segnali incoraggianti pervenuti nel corso della visita effettuata dal ragazzo a Milano.
“Ho parlato a lungo con la mia famiglia, e ho deciso di restare in Premier League. L’interesse di tutte queste squadre europee mi lusinga e ringrazio tutte loro perché sono state molto cortesi nei miei confronti. Sogno ancora di giocare in un club europeo e probabilmente lo farò, un giorno, ma non adesso. A quest’età, credo che la mia crescita calcistica debba proseguire qui in Inghilterra ed ora aspetto di vedere cosa succederà nella prossima stagione”. Queste le parole di Ince, riportate da ‘Sky Sport’. Il giovane ha dunque deciso di non seguire le orme paterne e cercare la sua strada in patria, dove comunque è seguito con interesse da numerose squadre: difficile per l’Inter farsene una ragione, perché Ince ha grandi margini di miglioramento e acquistarlo a parametro zero ora che ha 22 anni sarebbe stato un affare clamoroso, un colpo di fortuna che difficilmente si ripeterà.

Alessandro Caltabiano