Inter > calciomercato Inter > La scomoda situazione di Guarin: nessuno lo vuole, e l’Inter…

La scomoda situazione di Guarin: nessuno lo vuole, e l’Inter…

Fredy Guarin

Fredy Guarin

INTER GUARIN PRETENDENTI / MILANO – Ancora una volta non è delle più facili la situazione di Fredy Guarin, succube del proprio status di pezzo pregiato e uomo simbolo del mercato in uscita dell’Inter. Come accade più o meno ogni sei mesi, infatti, il nome del colombiano è finito travolto da un tourbillon di voci che lo sballotta incessantemente di qua e di là, dalla Spagna alla Russia, passando per l’Inghilterra e la Germania.
L’Inter intende cederlo per fare cassa e rinforzare la squadra, ma nel frattempo aspetta i Mondiali nella speranza che la valutazione del 27enne di Puerto Boyacá possa schizzare alle stelle; come evidenzia ‘Sky’, però, anche le pretendenti al momento attendono. Al di là delle continue indiscrezioni che rimbalzano in lungo e in largo per il continente, infatti, per Guarin c’è stato soltanto un sondaggio del Wolfsburg, ma i tedeschi non si fanno sentire da qualche settimana ed ora non ci sono altre offerte o ammiccamenti, se non qualche tiepido contatto tra la Juventus e l’agente del colombiano, Marcelo Ferreyra.
Le pretendenti latitano, ma la società di Corso Vittorio Emanuele resta sulle sue posizioni. Per acquistare Guarin servono 18 milioni di euro, non uno di meno: è quella la cifra da cui i nerazzurri inizieranno a trattare, accettando soldi cash piuttosto che contropartite tecniche. Molti vorrebbero prenderlo, a quanto si dice, ma per ora nessuno s’è ancora visto. Il tira e molla continua…

Alessandro Caltabiano