Inter > calciomercato Inter > Tentativo Inter per Jovetic: una ‘condizione’ per lo sbarco a Milano dell’attaccante

Tentativo Inter per Jovetic: una ‘condizione’ per lo sbarco a Milano dell’attaccante

Stevan Jovetic

Stevan Jovetic

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – L’Inter prova a fare mercato senza il becco di un quattrino. Aspettando i soldi di Thohir o quelli che potrebbero arrivare dalle cessioni (tutt’altro che semplici e scontate, il Mondiale potrebbe aiutare o sfavorire), Ausilio – che comunque stava spendendo circa 5 milioni per il brasiliano Nilton – si muove a tentoni alla ricerca delle o dell’occasione. Il capo Area Tecnica, come riporta ‘Tuttosport’, avrebbe riallacciato i contatti con Ramadani, agente di Behrami e, soprattutto, di Stevan Jovetic. L’attaccante montenegrino non ha vissuto una felice stagione al Manchester City: appena 6 gol in 18 presenze causa infortuni, che da sempre accompagnano la carriera del ventiquattrenne, costato agli inglesi 30 milioni di euro l’anno scorso. E qui sta il problema. L’Inter come potrebbe ‘strappare’ Jovetic al City? L’ipotesi percorribile è solo il prestito, visto che il club nerazzurro non può permettersi un esborso economico da almeno 20 milioni. Nel caso, sarebbe decisiva (forse) la volontà dello stesso giocatore, che l’Inter metterebbe al centro del progetto tecnico: come l’acquisto di un altro attaccante (Di Maria?), che toglierebbe ulteriore spazio all’ex Fiorentina, tenuto comunque in grande considerazione dal manager Pellegrini. Insomma, le speranze di un matrimonio Jovetic-Inter sono davvero poche.

R.A.