Inter > calciomercato Inter > Inter su M’Vila: due ‘piani’ per battere concorrenza e per l’ok del Rubin Kazan

Inter su M’Vila: due ‘piani’ per battere concorrenza e per l’ok del Rubin Kazan

Yann M'Vila

Yann M’Vila

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Attacco e centrocampo. Per il reparto avanzato, Mazzarri ha scelto Osvaldo. Per quello nevralgico della squadra, Yann M’Vila. Il mediano francese è in cima alla lista degli obiettivi: il suo cartellino è più raggiungibile di quello di Fernando e, forse, Xhaka. Valon Behrami, invece, è da considerare come un discorso-affare slegato da altre situazioni. L’Inter vuole acquistare M’Vila, nel mirino del Napoli, con la formula del prestito più riscatto fra un anno, al Rubin Kazan offre in cambio Taider con l’identica modalità: certo, prima dovrà risolvere, ovvero comprare l’altra metà del centrocampista franco-algerino che è in mano al Bologna.

Ausilio sta lavorando alacremente su questo fronte – secondo il ‘Corriere dello Sport’ il dt nerazzurro potrebbe sacrificare il cinquanta per cento di Capello, Romanò e Bandini (gli ultimi due inseriti l’anno scorso nell’operazione-Taider) – seppur sia già pronto il piano-B: il quale prevede l’acquisto a titolo definitivo del transalpino classe ’90, con l’aggiunta di Kuzmanovic e Campagnaro per diminuire l’esborso economico. Ma i russi valutano M’Vila circa 12 milioni.

R.A.