Inter > Inter News > Atalanta-Inter 1-1, Mancini: “Due punti persi”. Poi ‘striglia’ gli attaccanti

Atalanta-Inter 1-1, Mancini: “Due punti persi”. Poi ‘striglia’ gli attaccanti

Roberto Mancini ©Getty Images

Roberto Mancini ©Getty Images

SERIE A ATALANTA-INTER 1-1 MANCINI / BERGAMO – Atalanta-Inter finisce 1-1. Ora i nerazzurri rischiano di veder allontanarsi la vetta della classifica e di farsi superare da Juventus e Fiorentina: “Era una partita difficile, per noi sono due punti persi perché volevamo tornare in testa al campionato – ha detto Mancini a ‘Sky Sport’ -. Sono dispiaciuto, abbiamo provato a vincerla. Dobbiamo migliorare molto la fase offensiva, cercare quando siamo davanti giocate più semplici, come quella che ci ha permesso di pareggiare. Gli attaccanti devono essere meno egoisti, pensare al bene della squadra. Errore Murillo? E’ un ragazzo giovane che dopo tante buone partite sta facendo qualche errore. Ci sta un momento così. Anche oggi abbiamo sbagliato molto dal punto di vista tecnico: dovremo metterci a fare un po’ di ‘muro’ in allenamento, come si diceva una volta. E giocato troppo centralmente quando invece potevamo andare sugli esterni. Handanovic? E’ stato bravo ma anche un po’ fortunato. Col 4-2-3-1 la squadra è andata meglio? E’ il modulo che preferisco, ma in Italia è difficile giocare così”, conclude il tecnico dell’Inter.

Raffaele Amato