Inter > calciomercato Inter > Via Guarin, dentro Eder e Soriano: oggi vertice Inter-Sampdoria

Via Guarin, dentro Eder e Soriano: oggi vertice Inter-Sampdoria

Eder e Soriano in Nazionale ©Getty Images

Eder e Soriano in Nazionale ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER GUARIN EDER-SORIANO / MILANO – Si è finalmente sbloccato il calciomercato nerazzurro. Ieri Fredy Guarin ha detto sì alla super offerta dello Jiangsu Suning: circa 7,5 milioni netti per i prossimi tre anni con bonus milionario alla firma. In serata il colombiano ha assistito dalla tribuna alla vittoria contro il Napoli dei suoi ormai ex compagni. In un paio di giorni l’agente e gli intermediari del club cinese, volati a Roma per prendere pure Gervinho, metteranno a punto il contratto. Dall’affare l’Inter intascherà 18 milioni compresi bonus. Soldi che permetteranno ad Ausilio di provare a chiudere il doppio colpo, Eder e Soriano.

Oggi il ds nerazzurro avrà un vertice con la Sampdoria per discutere gli ultimi dettagli del trasferimento in blucerchiato con la formula del prestito di Dodò nonché, certamente, per trattare l’acquisto del centrocampista e dell’attaccante esterno, ruoli che Mancini vorrebbe venissero coperti in questa finestra di mercato. Come riporta il ‘Corriere dello Sport’ per Eder-Soriano l’Inter potrebbe mettere sul piatto poco meno di 25 milioni, a patto che riesca a piazzare in uscita anche Ranocchia, nel mirino proprio e non solo della Samp. Solo per Soriano, invece, prendibile fino a domani pagando la clausola rescissoria da 15 milioni, 10 più bonus con pagamento dilazionato in più anni.

R.A.