Inter > calciomercato Inter > Inter, Eder richiesto da Mancini: i due motivi della scelta

Inter, Eder richiesto da Mancini: i due motivi della scelta

Mancini con Ljajic e Palacio (Getty Images)

Mancini con Ljajic e Palacio (Getty Images)

INTER EDER / TORINO – Sarebbero due, secondo ‘Tuttosport’, i motivi per cui Roberto Mancini ha voluto così fortemente Eder all’Inter. Il primo è naturalmente di natura tecnico-tattica, in quanto l’oriundo (peraltro secondo nella classifica dei marcatori, alle spalle del solo Higuain) rappresenta certamente una soluzione in più per il reparto offensivo. Il secondo, invece, riguarda l’aspetto motivazionale. Adesso l’attacco è completo, anche a livello numerico, e nessuno avrà più il posto garantito: al contrario, per tutti ci sarà da sgomitare e la speranza è che questo porti ad un maggiore impegno da parte di ogni singolo giocatore.
Tutto questo, secondo il quotidiano torinese, è stato spiegato anche alla squadra da Mancini in persona. Il tecnico, alla fine dell’allenamento di ieri, ha preso da parte i suoi attaccanti uno per uno, mettendoli di fronte alle proprie responsabilità una volta per tutte.

A.C.