Inter > Inter News > Thohir a cena con Moratti: nel menù il futuro dell’Inter

Thohir a cena con Moratti: nel menù il futuro dell’Inter

Erick Thohir con Massimo Moratti ©Getty Images

Erick Thohir con Massimo Moratti ©Getty Images

THOHIR-MORATTI FUTURO INTER / MILANO – Ieri sera a Milano Thohir e Massimo Moratti sono stati a cena insieme. Nel menù il futuro dell’Inter. Primo piatto, Mancini: il presidente e l’azionista di minoranza sono concordi nel ritenere il tecnico jesino un punto fermo per il rilancio sportivo del club, quindi non è affatto da escludere una sua conferma anche in caso di mancata raggiungimento del terzo posto, a meno che lo stesso non decida di abbandonare la nave nerazzurra per un’altra destinazione. L’Inter sarebbe pronta anche a rinnovargli il suo contratto, in scadenza nel 2017, ma solo nel prossimo autunno.

Secondo piatto, la squadra: Thohir ha detto a Moratti che non intende compiere un’altra rivoluzione tecnica nella prossima estate, però di essere pronto a rinforzarla con quattro-cinque innesti. Certo, l’eventuale budget dipenderà molto dalla qualificazione in Champions o meno. Terzo e ultimo piatto, l’assetto societario: l’indonesiano ha ribadito all’ex patron di aver dato mandato a Goldman Sachs per la ricerca di nuovi soci in Cina: partner commerciali (tipo l’Hainan Airlines) in grado di valorizzare il brand del club o anche potenziali investitori interessati a diventare azionisti dell’Inter, Rivelando le sue o, più verosimilmente, le quote (29,9 per cento) del petroliere, che secondo il patto ‘parasociale’ dovrebbe uscire di scena il 16 novembre 2016.

Intanto giovedì Thohir presenzierà il CdA in cui dovrà essere approvata la semestrale, mentre per venerdì è prevista la sua partenza, anche se potrebbe fare in tempo a partecipare all’Assemblea della Lega prevista in mattinata.

R.A.