Inter > Inter News > Inter, Santon: “Ecco perché abbiamo problemi in Europa League”

Inter, Santon: “Ecco perché abbiamo problemi in Europa League”

Inter, Davide Santon in azione ©Getty Images

Inter, Davide Santon in azione ©Getty Images

INTER SANTON EUROPA LEAGUE BALOTELLI / MILANO – Nel corso dell’intervista a ‘Tuttosport’ Davide Santon ha anche spiegato quali, secondo lui, sono i problemi dell’Inter in Europa League, dove finora la squadra di Frank de Boer non ha raccolto nemmeno un punto, collezionando due sconfitte, in casa contro gli israeliani dell’Hapoel Be’er Sheva e a Praga contro lo Sparta: “Abbiamo un problema di mentalità e di attenzione: se in Europa sbagli, non ti risparmiano niente – le parole del terzino nerazzurro -. Troppo turnover? Non è quello il problema perché all’Inter, anche chi non gioca o gioca poco, sa fare la differenza. Il fatto di trovarci ancora a zero punti dovrebbe ora darci una svegliata, anche perché abbiamo le qualità per passare il turno”.

Il classe ’91, tornato a Milano nel gennaio 2015, ha poi concluso parlando di Balotelli, con cui ha condiviso stagioni importanti nella Primavera interista e in prima squadra e che ora si sta rilanciando a Nizza dopo stagioni a dir poco negative: “Lui sa che deve fare bene e per un attaccante vuol dire fare gol. Nonostante il campionato francese non sia al top, credo che Nizza sia il posto perfetto per rialzarsi. E Mario ci riuscirà”.

R.A.