Inter > calciomercato Inter > Inter, de Boer sotto accusa: ma verrà esonerato in un solo caso

Inter, de Boer sotto accusa: ma verrà esonerato in un solo caso

Inter, Frank de Boer - Getty Images

Inter, Frank de Boer – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER FUTURO DE BOER / MILANO – L’Inter ha lanciato una sorta di ultimatum non solo a Icardi, ma anche a Frank de Boer. Il tecnico olandese, checché ne dica Ausilio, è fortemente in discussione. In discussione, considerati gli ultimi negativi risultati, ci sono le sue scelte, i suoi cambi, la gestione della gara, la preparazione atletica di una squadra che dopo appena cinquanta minuti è già sulle gambe. E’ in discussione, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, pure la sua mentalità, il suo voler vincere a tutti i costi anche quando – per il bene della classifica – ci si dovrebbe accontentare del pareggio.

Inter, de Boer a rischio esonero

E’ in discussione, quindi è sotto esame. Non può (quasi) più sbagliare. L’esonero, vista l’insoddisfazione di Suning che ritiene di aver costruito una squadra molto competitiva, è dietro l’angolo, può arrivare già se la sua Inter dovesse andar male anche contro Southampton, in una gara decisiva per il rilancio delle speranze di qualificazione o per il definitivo quanto prematuro addio all’Europa League, e Atalanta domenica prossima all’Atleti Azzurri di Bergamo. Altrimenti, continuerà a lavorare monitorato dal club perlomeno fino alla prossima sosta, dopo il match col Crotone del 6 novembre. In caso di addio potrebbe arrivare un ‘traghettatore’ (in attesa di Simeone, ndr) oppure, come sostengono i media, l’ex giallorosso Rudi Garcia. Staremo a vedere.

R.A.