Inter > calciomercato Inter > Scambio Cavani-Icardi, clamorosa operazione per giugno

Scambio Cavani-Icardi, clamorosa operazione per giugno

Scambio Cavani-Icardi

Inter, Icardi via a gennaio? – Getty Images

SCAMBIO CAVANI-ICARDI / MILANO – Scambio Cavani-Icardi, Inter e Psg possono imbastire un’operazione clamorosa per giugno: sul piatto ci sono i due bomber che potrebbero scambiarsi i ruoli sull’asse Milano-Parigi.

Scambio Cavani-Icardi, ipotesi a giugno

Stando alle indiscrezioni raccolte in esclusiva da ‘Calciomercatoweb.it’, il recentissimo interesse del Psg per Icardi potrebbe essere determinante per un nuovo valzer delle punte in giro per l’Europa: nonostante la clausola rescissoria di 110 milioni di euro, Nasser Al-Khelaïfi è pronto a trattare l’acquisto dell’argentino.

Se così fosse, l’arrivo di Icardi impone giocoforza l’addio di Cavani: il Psg è pronto a sacrificarlo nonostante stia rendendo al massimo in questa stagione, ma i motivi che spingono all’addio sono interni (Cavani non si è mai ambientato appieno a Parigi) e anche anagrafici, in quanto la proprietà vuole top player giovani per un progetto a lungo termine.

Tuttavia, lo scambio potrebbe concretizzarsi con la cessione doi Cavani più 60 milioni di euro, poiché la valutazione del Psg per quanto riguarda il proprio bomber è di circa 50 milioni di euro, condizione necessaria per l’Inter per il ritorno imposto dalla clausola rescissoria di 110 milioni.

L’Inter, così facendo, avrebbe già il sostituto (e che sostituto) con un potenziale economico davvero invidiabile sommato allo strapotere economico di Suning, pronto a spendere e spandere già nelle prossime sessioni per rinforzare sempre di più l’Inter.

S.M.www.interlive.it