Inter > Inter News > Inter, respinto ricorso squalifica Medel: cileno out tre giornate

Inter, respinto ricorso squalifica Medel: cileno out tre giornate

Inter, Medel in azione ©Getty Images

Inter, Medel in azione ©Getty Images

INTER ESITO RICORSO SQUALIFICA MEDEL / MILANO – Nulla da fare. La Corte Sportivo d’Appello della Federcalcio ha respinto il ricorso presentato dall’Inter per la squalifica di tre giornate inflitta a Gary Medel: “RESPINTO Ricorso con richiesta di procedimento d’urgenza,ex art. 36 bis comma 7 C.G.S., F.C. INTERNAZIONALE MILANO S.P.A. avverso la sanzione della squalifica per 3 giornate effettive di gara inflitte al calciatore Medel Soto Gary Alexis seguito di riservata segnalazione ex art. 35, comma 1.3 C.G.S., seguito gara Atalanta/Internazionale del 23.10.2016 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie A – Com. Uff. n. 65 del 24.10.2016)“.

Il mediano cileno tornerà dunque nel derby col Milan (dopo la sosta, il 20 novembre) saltando i match contro Torino (domani), Sampdoria (30/10) e Crotone (6/11). Nei suoi confronti oggi ha preso una posizione assai dura Frank de Boer: “Con quel gesto ha danneggiato sé stesso e la squadra. La società deciderà se multarlo o meno, di certo non si è comportato in maniera intelligente e contro i granata ci mancherà”, le parole in conferenza stampa del tecnico olandese alla vigilia della partita col Torino, partita decisiva – o forse no, poiché potrebbe essere esonerato a prescindere del risultato – per il suo futuro.

R.A.