Inter > calciomercato Inter > Verratti-Inter, l’agente conferma: “Siamo stufi, forse lasciamo Parigi!”

Verratti-Inter, l’agente conferma: “Siamo stufi, forse lasciamo Parigi!”

Verratti in azione ©Getty Images

Verratti in azione ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Verratti può lasciare il PSG. Adesso le possibilità di un divorzio tra il centrocampista abruzzese e il club dello sceicco si alzano sensibilmente perché, ai rumors dei giorni scorsi, hanno fatto seguito questa notte le dichiarazioni del suo agente, Donato Di Campli, ai microfoni di ‘Rai Sport’: “Marco vuole vincere con il suo club, e fin qui tutto bene. Il problema è che non ci sono piaciuti tutti questi attacchi da parte della stampa francese, degli addetti ai lavori e di ex giocatori, come Marius Tresor, nei suoi confronti. Se continuano di questo passo, io e Marco faremo delle valutazioni. Potremmo anche lasciare Parigi“. Poi, la stoccata finale al calcio francese, che non è certamente di primo livello: “E tutta questa gente dovrebbe ringraziare che nella Ligue 1 gioca Verratti, perché senza di lui commenterebbero le partite fra scapoli e ammogliati“. In questi giorni, Verratti è stato accostato all’Inter in più di un’occasione, l’ultima proprio ieri pomeriggio.

L’agente, sempre molto vicino all’ambiente del PSG, ha anche espresso un parere sul possibile ritorno di Leonardo in caso di esonero di Frank de Boer: “Direi che a proposito di questa cosa, c’è un buon odore nell’aria… di sicuro, dove andrà, lo seguirà anche Thiago Silva“. Chiusura sul possibile approdo di Icardi a Parigi, ovviamente dietro pagamento della clausola rescissoria da 110 milioni di euro: “In questo momento Cavani ha preso il posto di Ibrahimovic, ma al PSG una punta serve. Il problema è capire chi c’è disponibile sul mercato, per gennaio credo che sarà un discorso molto complicato. Per giugno si vedrà, anche se i 100 milioni della clausola non sarebbero un problema“.

Alessandro Caltabiano