Inter > calciomercato Inter > Inter, prende quota l’idea Vecchi al posto di de Boer: ecco il motivo

Inter, prende quota l’idea Vecchi al posto di de Boer: ecco il motivo

Inter, il tecnico Vecchi ©Getty Images

Inter, il tecnico Vecchi ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Vecchi se salta de Boer. È l’idea emersa oggi a proposito del futuro del tecnico dell’Inter, che, in caso di esonero, potrebbe essere sostituito dall’attuale allenatore della Primavera nerazzurra. Secondo il ‘Corriere della Sera’, infatti, la dirigenza avrebbe già le idee chiare ma al contempo non vorrebbe far debuttare il nuovo tecnico in una gara da dentro-fuori come quella contro il Southampton (se l’Inter perde rischia l’eliminazione definitiva dall’Europa League). Per questo motivo, la panchina potrebbe andare momentaneamente al bergamasco, con la società nerazzurra che poi presenterebbe il vero sostituto di FdB prima della sfida di campionato contro il Crotone.

Inter, i dirigenti non hanno parlato con FdB. Aspettavano…

Intanto, secondo ‘Ansa’, Zanetti, Ausilio e Gardini – presenti quest’oggi ad Appiano Gentile – non avrebbero parlato con l’ex Ajax, discutendo privatamente in attesa di comunicazioni dalla Cina. L’agenzia di stampa ha soprattutto sottolineato l’apparente scollatura tra il tecnico e i giocatori (come se i giocatori fossero pagati per gradire un allenatore e non per obbedirgli, poi) come ulteriore fonte di preoccupazione per la società. Che, invece di prendere una posizione forte verso dei tesserati che evidentemente non stanno dando il massimo in campo, sembra intenzionata a esonerare l’allenatore. Anche se è una soluzione che non porterà a niente.

A.C.