Inter > Inter News > Southampton-Inter, Puel: “Non so cosa aspettarmi. De Boer? Per fortuna…”

Southampton-Inter, Puel: “Non so cosa aspettarmi. De Boer? Per fortuna…”

Southampton-Inter, Puel ©Getty Images

Southampton-Inter, Puel ©Getty Images

EUROPA LEAGUE SOUTHAMPTON-INTER PUEL / SOUTHAMPTON (Inghilterra) – “Sarà un match importante in cui avremo l’opportunità di rimanere in corsa per l’Europa League. Credo che l’Inter sia sotto pressione perché è uscita sconfitta dalle prime due partite del girone, per questo vorranno vincere proprio come noi. Solitamente per passare il turno servono dieci punti, quindi dovremmo prenderne sei su 3 gare, di cui due in casa da vincere. Formazione? Potrei cambiare diversi elementi”. Pensieri e parole di Claude Puel alla vigilia del delicato, anzi decisivo match di Europa League contro i nerazzurri di Stefano Vecchi.

Esonero de Boer

In conferenza stampa il tecnico dei ‘Saints’ ha anche commentato l’esonero di Frank de Boer: “Credo sia sempre un peccato vedere un allenatore perdere il proprio posto. Mi resta difficile esprimermi in toto su quanto successo perché non conosco tutta la situazione. Per fortuna qui al Southampton danno tempo per lavorare su una squadra”.

Inter indecifrabile

Da de Boer a Vecchi, il francese ammette che non sarà semplice affrontare un’Inter del tutto indecifrabile: “Non so cosa aspettarmi dall’Inter, che modulo userà il loro tecnico. Di sicuro hanno bravi giocatori che all’andata, pur soffrendo, hanno vinto facendo prevalere la loro qualità individuale. Dal canto nostro, vorremmo dominare la partita come a ‘San Siro’, mantenendo massima concentrazione. Ho fiducia“, ha concluso Puel.

R.A.