Inter > calciomercato Inter > Berardi vuole l’Inter. Ma dovrà ‘scontrarsi’ col Sassuolo

Berardi vuole l’Inter. Ma dovrà ‘scontrarsi’ col Sassuolo

Berardi ©Getty Images

Berardi ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER BERARDI SASSUOLO JUVE / MILANO – Nell’Inter del prossimo futuro, magari con Simeone allenatore, potrebbe esserci Domenico Berardi. Secondo il ‘Corriere dello Sport’ gli ultimi spifferi di calciomercato dicono tutti la stessa cosa: l’attaccante preferirebbe trasferirsi nel club nerazzurro, per il quale tifa fin da bambino, anziché alla Juventus (che rimane più che vigile sulla situazione), respintà già l’estate scorsa. Quindi l’affare è in discesa? Non proprio.

Berardi, per l’Inter dovrebbe ‘scontrarsi’ con Squinzi

Per approdare a Milano il classe ’94, che piace anche a Barcellona e Tottenham, dovrebbe andare allo ‘scontro’ col Sassuolo, società a cui è molto legato, nella fattispecie con il patron Giorgio Squinzi, il quale a più riprese ha detto che non lo cederà mai all’Inter, smentendo di fatto il suo amministratore delegato Carnevali, il quale invece ha aperto le porte ai nerazzurri di Suning, che già nella passata sessione di mercato aveva stanziato 25-30 milioni per il cartellino di Berardi, e circa 3 per i prossimi cinque anni per lo stesso ventiduenne, autore di un inizio di stagione eccellente ma out dalla sfida col Pescara del 28 agosto per uno stiramento al legamento collaterale del ginocchio destro. A tal proposito, Carnevali ha detto che il suo rientro, in queste settimane divenuto un mistero, è previsto “fra due-tre settimane. Le cose sono andate per le lunghe – le parole del dg neroverde a ‘Sky Sport’ -, però presto sarà di nuovo in forma”.

R.A.