Inter > calciomercato Inter > Lichtsteiner: “Futuro all’Inter? Non mi piace parlare di mercato”

Lichtsteiner: “Futuro all’Inter? Non mi piace parlare di mercato”

Lichtsteiner ©Getty Images

Lichtsteiner ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER LICHTSTEINER TERZINO / TORINO – “Futuro all’Inter? Non mi piace parlare troppo di calciomercato, si valuterà giorno dopo giorno. Con la Juventus è tutto chiaro, c’è poco da aggiungere”. Ai microfoni della televisione svizzera ‘RSI’ Stephan Lichtsteiner ha dribblato la domanda circa il suo futuro nonché il suo possibile trasferimento ai nerazzurri il prossimo giugno, quando scadrà il suo contratto con il club bianconero. Il laterale è un obiettivo di Ausilio fin dall’estate scorsa, ma difficilmente la Juventus lo lascerà partire a costo zero destinazione Milano. Più probabile, invece, una sua cessione all’estero nel mercato di gennaio, in modo da scongiurare l’ipotesi trasferimento alla Pinetina ricavando pure qualche milione di euro.

Inter, per la fascia tre nomi: Darmian in pole

Per rafforzare le corsie esterne la società nerazzurra intende muoversi già nella sessione cosiddetta ‘di riparazione’. L’obiettivo primario è Matteo Darmian, in uscita dal Manchester United e quasi sicuramente acquistabile con la formula del prestito più obbligo di riscatto a circa 15 milioni condizionato a un determinato numero di presenze. Sull’ex Torino, però, ci sono anche Chelsea e Barcellona, per questo motivo Ausilio tiene aperte altre piste come quelle che portano ad Aleix Vidal sempre del Barça e a Ricardo Rodriguez del Wolfsburg.

R.A.