Inter > Inter News > Inter, Simoni: “Sono stato sempre fedele ai miei principi”

Inter, Simoni: “Sono stato sempre fedele ai miei principi”

Inter, Gigi Simoni ©Getty Images

Inter, Gigi Simoni ©Getty Images

INTER SIMONI INTERVISTA/MILANO-L’ex allenatore nerazzurro Gigi Simoni, ha presentato la sua autobiografia: “Simoni si nasce, tre vite per il calcio”. Inevitabilmente si è tornati a parlare di Juventus-Inter e del contatto Ronaldo-Iuliano del 1998. Questo il suo ricordo di quell’episodio e le sue delucidazioni riguardanti le proteste verso l’arbitro Ceccarini: “Forse sono stato troppo signore ho sempre mantenuto un certo modo di comportarmi e non mi pento. Anzi, credo che questa mia peculiarità sia sempre stata apprezzata da tutti”. Poi ha voluto spiegare :”Ho sempre fatto contratti annuali: non avevo un procuratore e forse per questo ho guadagnato anche meno di quello che avrei potuto. Ma sono sempre stato fedele ai miei principi”.