Inter > Inter News > Milan-Inter, Sala: ”Dico 2-2. Nuovo stadio difficile, spero torni Moratti!”

Milan-Inter, Sala: ”Dico 2-2. Nuovo stadio difficile, spero torni Moratti!”

Milan-Inter, Sala

31 gennaio 2015, Milan-Inter 3-0 ©Getty Images

MILAN-INTER SALA / MILANO – Milan-Inter, anche il sindaco Sala ha detto la sua durante un’intervista negli studi di ‘Sky Sport’. Il sindaco di Milano, di fede interista, ha parlato non solo del derby ma anche di Suning, di ”San Siro” e di Moratti.

Milan-Inter, Sala: ”Moratti, ripensaci!”

Queste le sue parole: “Altro stadio a Milano? No, sono negativo su questo fronte – ammette -. San Siro è uno dei 5 stadi top del mondo, prima di perderlo ci penserei. Bisognerebbe riadattarlo a seconda del fatto che giochi l’Inter o il Milan, con spazi diversi dedicati ad entrambi i club, come ad esempio le sale stampa o gli spogliatoi. Ho parlato spesso con Erick Thohir, Zhang Jindong e Adriano Galliani; si può fare, ci vogliono meno soldi rispetto alla costruzione di nuovo stadio”.

Suning? Ha altre ambizioni oltre a quelle legate al calcio. Moratti? Tante volte gli ho detto di ripensarci ma lui mi rispondeva: ‘I tifosi di Inter e Milan hanno un passato di gloria, ora è impossibile accontentarsi di vincere uno scudetto ma avere anche ambizioni europee, per nutrire le quali servono grandi fondi che mandano in difficoltà gli imprenditori italiani’”.

”Derby? Io guardo ai giocatori in campo, per noi interisti c’è la novità di Stefano Pioli. Sono un po’ deluso per questo avvio di stagione ma guardo con fiducia al derby. Come vivrò la sfida? Faccio fatica ad andare a vederlo. Secondo me finirà 2-2″ ha concluso.

S.M.www.interlive.it