Inter > calciomercato Inter > Inter-Torino per Pezzella: affondo nerazzurro se parte Ranocchia

Inter-Torino per Pezzella: affondo nerazzurro se parte Ranocchia

Inter-Torino, sfida per Pezzella ©Getty Images

Inter-Torino, sfida per Pezzella ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER TORINO PEZZELLA RANOCCHIA / SIVIGLIA (Spagna) – Nel calciomercato di gennaio l’Inter avrà come obiettivo anche l’acquisto di un difensore centrale capace di poter fare concorrenza quantomeno a Jeison Murillo. Il primo della lista è Victor Lindelof, ma lo svedese del Benfica starebbe per rinnovare il suo contratto con il conseguente raddoppio del valore della sua clausola rescissoria da 30 a 60 milioni di euro. Alle sue spalle ci sarebbe Francesco Acerbi, che però il Sassuolo non ha intenzione di cedere a stagione in corso.

Ecco che allora potrebbe spuntarla German Pezzella, venticinquenne argentino – con passaporto italiano – in forza al Betis Siviglia. Il club nerazzurro è da tempo sulle sue tracce, tuttavia prima di acquistarlo dovrebbe trovare una nuova sistemazione ad Andrea Ranocchia. Il centrale umbro, che in questa prima parte di stagione – da comprimario – ha fornito buone prestazioni, è nel mirino del Torino che, come riportano i media spagnoli, è assai interessato pure a Pezzella, in scadenza nel giugno 2020 e la scorsa estate nei radar anche della Roma. L’ex River Plate, fratello minore di Bruno, da quattro mesi difensore dell’Akragas (Lega Pro-Girone C) potrebbe costare almeno 7 milioni di euro.

R.A.